Circa Angelo Maria Cirasino

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Angelo Maria Cirasino ha creato 60 post nel blog.

Da oggi in libreria “Il principio territoriale” di Alberto Magnaghi

Esce oggi in libreria il nuovo libro di Alberto Magnaghi, Il principio territoriale, che raccoglie, in un sistema organico a forte valenza progettuale, i punti cardinali dell’attività passata e futura di SdT ONLUS. Tutte le [...]

Novità librarie in casa SdT

Poco dopo la pubblicazione del volume di Bruno de Andrade Rappresentare il patrimonio territoriale con i bambini: il caso di Santa Leopoldina in Brasile, vincitore del Premio “Mauro Giusti”, esce per SdT Edizioni anche il primo [...]

Il mondo Olivetti in mostra e in discussione a Belveglio dal 24 Settembre

Adriano Olivetti e la sua storia; l’impresa Olivetti; l’innovazione tecnologica; la Divisione Elettronica e l’esperienza General Electric, Honeywell, Bull di Caluso e Pregnana Milanese; il Sistema Sociale Olivetti; Olivetti e il Sistema culturale; le Edizioni [...]

“La Strategia Europea di Bioeconomia”: conferenza tematica multidisciplinare a Roma il 25 settembre

La teoria bioeconomica di Georgescu-Roegen è un nuovo paradigma epistemologico, fondato sulla termodinamica, che promuove un’economia compatibile con la vita della natura e capace di coniugare le scienze sociali con quelle naturali, il lavoro con [...]

In ricordo di Bernard Stiegler

Il 6 Agosto è morto il filosofo francese Bernard Stiegler. In un denso ricordo, Stefano Simoncini richiama il valore culturale del suo pensiero nella prospettiva dei territorialisti, mentre Alberto Magnaghi traccia un breve quadro delle [...]

Chi ha tradito i territori?

Dialogando con il volume di recente curato da Anna Marson per Quodlibet, Urbanistica e pianificazione nella prospettiva territorialista, un articolo di Antonella Tarpino esplora le coordinate per un rilancio del pensiero e della pratica territorialista [...]

Biorégion 2050: l’Ile-de-France apres l’effondrement

L’Institut Momentum di Parigi ha da poco pubblicato uno studio sulla possibile riconfigurazione bioregionale della regione dell’Ile-de-France che si ispira esplicitamente al lavoro della scuola territorialista italiana. […]

Torna in cima