Presentazione del libro “Quartieri: un viaggio al centro delle periferie italiane”, 13 Gennaio a Pisa

Progetto Rebeldìa è lieto di presentare l’incontro di presentazione del libro Quartieri: un viaggio al centro delle periferie italiane, a cura di Adriano Cancellieri e Giada Peterle | Editore Becco Giallo, 2019. Lunedì 13 Gennaio 2020, ore 17:30, presso Circolo ARCI “Alhambra”, via Fermi 27, Pisa. All’incontro sarà presente la curatrice e fumettista Giada Peterle; info su https://www.facebook.com/events/745277369327766/.

(altro…)

gennaio 8th, 2020|vari|

Building local development. Teorie, politiche e pratiche per lo sviluppo – 11 Dicembre 2019, Venezia

dicembre 2nd, 2019|vari|

Venerdì 6 dicembre 2019, “L’Archivio Giacomo Becattini”, Firenze

novembre 19th, 2019|vari|

Convegno “LA NUOVA CENTRALITA’ DELLA MONTAGNA”, Camaldoli, 8-9 Novembre 2019

Il convegno “La nuova centralità della montagna” è stato promosso dalla Società dei Territorialisti con la collaborazione di numerose associazioni culturali e istituzioni tanto delle Alpi che degli Appennini: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Convenzione delle Alpi, Symbola, tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio, SISEF, FAI, Legambiente, CIPRA Italia, DIST PoliTo, Dislivelli, Rete Montagna, Mountain Wilderness, UNCEM, IAM-PoliTo, Unimont – Progetto Italian Mountain Lab, AASTER, AGEI, Archivio O. Piacentini, CAI Comitato scientifico, Carta dell’Appennino, Centro Studi Valle Imagna, Fondazione Franco Demarchi, Eurac Research, Fondazione Nuto Revelli, IRES Piemonte, AISRe, NEMO, SNAI Comitato Scientifico, Accademia delle Alte Terre, ArIA – Centro di Ricerca per le Aree Interne e gli Appennini – Università del Molise, Ecomuseo del Casentino, Ecomuseo delle Alpi Apuane, Alleanza mondiale per il paesaggio terrazzato, Fondazione Comelico Dolomiti, Ordine degli Architetti della provincia di Arezzo.

(altro…)

Convegno Nazionale “LE REGIONI DELLE COMUNITÀ E DEI BENI COMUNI – Autocostruzione e condivisione di case e terreni”, Firenze 26 Novembre 2019

Cultura, patrimonio artistico, storico e paesaggistico: questo è da secoli la Toscana, la cui ricchezza è rinomata in tutto il mondo e riconosciuta dall’Unesco con sette luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità.

A fronte di tanta bellezza, e come in molte altre parti d’Italia, in Toscana il cambiamento delle abitudini sociali soprattutto dal secondo dopo guerra in poi e il boom economico, hanno portato allo spopolamento di molti paesi e delle campagne e a una trasformazione radicale del modo di vivere le comunità e i beni comuni.

Paesi fantasma, borghi abbandonati e terreni incolti tramandano però la memoria di uno straordinario passato che, se sapientemente adoperato, può diventare occasione di profonda trasformazione e fonte di ispirazione per le nuove generazioni.

Questo convegno intende promuovere – partendo dai principi dell’autocostruzione e della condivisione di case e terreni – una nuova visione di società, in cui istituzioni pubbliche, tecnici ed esperti in materia, cittadini collaborino alla creazione di luoghi in cui abitare e comunità in cui vivere fondate sulla condivisione, la prossimità, la relazione, la sostenibilità, il senso di appartenenza, nel rispetto dell’ambiente e del territorio.

Sono invitati a dialogare istituzioni pubbliche e cittadini, tecnici ed esperti di costruzione, docenti universitari e specialisti di trasformazione sociale, testimoni di progetti di successo, per formulare insieme strategie innovative ed indicare nuove strade da percorrere.

Cliccare qui per scaricare il programma dell’evento.

novembre 14th, 2019|vari|

Convegno “Lo sguardo territorialista di Leonardo: il cartografo, l’ingegnere idraulico, il progettista di città e territori “, Empoli, 14-16 Novembre 2019

Convegno nell’ambito delle celebrazioni per il quinto centenario della morte di Leonardo da Vinci 2019, al quale parteciperanno diversi membri della Società dei territorialisti/e Onlus

LOCANDINA dell’evento

Comunicato stampa

IL PROGRAMMA DELLE DUE GIORNATE

ABSTRACT del convegno

alcuni consigli per gli alloggi (alloggi vicini ai luoghi del convegno)

Convegno “LA NUOVA CENTRALITA’ DELLA MONTAGNA”, Camaldoli, 8-9 Novembre 2019

Il convegno “La nuova centralità della montagna” è promosso dalla Società dei Territorialisti con la collaborazione di numerose associazioni culturali e istituzioni tanto delle Alpi che degli Appennini: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Convenzione delle Alpi, Symbola, tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio, SISEF, FAI, Legambiente, CIPRA Italia, DIST PoliTo, Dislivelli, Rete Montagna, Mountain Wilderness, UNCEM, IAM-PoliTo, Unimont – Progetto Italian Mountain Lab, AASTER, AGEI, Archivio O. Piacentini, CAI Comitato scientifico, Carta dell’Appennino, Centro Studi Valle Imagna, Fondazione Franco Demarchi, Eurac Research, Fondazione Nuto Revelli, IRES Piemonte, AISRe, NEMO, SNAI Comitato Scientifico, Accademia delle Alte Terre, ArIA – Centro di Ricerca per le Aree Interne e gli Appennini – Università del Molise, Ecomuseo del Casentino, Ecomuseo delle Alpi Apuane, Alleanza mondiale per il paesaggio terrazzato, Fondazione Comelico Dolomiti, Ordine degli Architetti della provincia di Arezzo.

(altro…)

giugno 18th, 2019|vari|