Generale

Primo Statuto

L’assemblea dei soci della Società dei Territorialisti si è riunita il pomeriggio di venerdì 2 Dicembre, in conclusione del Congresso Fondativo.

L’assemblea ha votato all’unanimità lo Statuto dell’associazione, che si riporta sotto in allegato.

Rimarrà in questa versione sul Sito per alcuni giorni, in attesa di essere verificato, nella sua correttezza tecnica, dai vari componenti la Società che volessero contribuire. Per contribuire, mandare le osservazioni all’indirizzo della SDT: informazioni@societadeiterritorialisti.it

Scarica e leggi lo statuto (bozza da verificare), votata il 2 Dicembre 2011 dall’assemblea dei soci SDT.

Scarica il Verbale dell’Assemblea dei soci SDT del 2 Dicembre 2011


Nota di Alberto Magnaghi, nominato dall’assemblea, a seguito del Congresso, Presidente dell’Associazione

Nota agli aderenti a seguito del Congresso della SdT del 1 e 2 dicembre “Territorio  bene comune” (21 Dicembre 2011)

Il  Congresso si è svolto con grande  affluenza (più di trecentocinquanta  persone hanno partecipato nel corso delle 2 giornate), in particolare di giovani ricercatori, il che fa ben sperare sulla continuità e la diffusione dell’iniziativa.

L’assemblea dei soci del 2 dicembre (128 tesserati  nel corso del Congresso, vedasi elenco sul sito) ha discusso e approvato le relazioni tematiche, ha nominato il presidente e il direttivo e integrato il Comitato scientifico, come è documentato sul sito nella sintesi del verbale dell’assemblea.

Dal momento che le relazioni al Congresso, frutto del lavoro delle commissioni, hanno registrato un notevole consenso, sia nel merito, sia nella qualità dei testi dei coordinatori, su sollecitazione di molti  e consultati i relatori stessi abbiamo deciso di procedere rapidamente a una  pubblicazione nella collana “Territori” della Firenze University Press diretta da Daniela Poli. La pubblicazione, i cui testi verranno consegnati all’Editore a metà gennaio 2012, conterrà la mia introduzione, le 4 relazioni (Paba, Bonesio, Marzocca, Pazzagli), gli interventi introduttivi (Volpe, Quaini, Frerraresi) e le conclusioni (Dematteis e Bevilacqua).

Poiché è stata fatta la registrazione video di tutto il Congresso, pubblicheremo sul sito quanto prima il video di tutti gli interventi (relazioni e dibattito), che costituirà una sorta diatti on line

Stiamo procedendo con Francesca Rispoli (che si è resa disponibile per la segreteria tecnica) alla formalizzazione della Società, che comporta:

–       La definizione dello statuto (la cui bozza, approvata all’assemblea dei soci del 2 dicembre,  è sul sito fino al 30 dicembre per eventuali integrazioni e correzioni tecniche);

–       La registrazione presso l’Ufficio del registro di Firenze alla presenza di un certo numero di soci sottoscrittori;

–       L’apertura di un conto corrente presso la Banca Etica di Firenze;

–        Il proseguimento delle iscrizioni on line degli aderenti alla Società che non hanno potuto partecipare al Congresso, secondo le modalità che verranno comunicate sul sito.

Sto predisponendo un documento per la prima riunione del Comitato direttivo (che metterò sul sito nei prossimi giorni) sulle prospettive di lavoro dell’associazione, che riguarderanno i seguenti argomenti, in relazione a i quattro livelli dell’azione della Società prospettati alla conclusione della mia relazione introduttiva  al Congresso:

Avanzamento teorico delle scienze (o scienza) del territorio. Proposte di avanzamenti scientifici per grappoli di discipline, a partire dall’evoluzione della singola disciplina in senso territorialista, e i relativi link verso altre discipline; promuovere incontri su lavori innovativi multidisciplinari;

-verifica della finalizzazione degli avanzamenti scientifici a obiettivi di costruzione di benessere sociale e della felicità pubblica; promozione di ricerche comuni in merito;

-promozione di istituti e di processi formativi nelle università, nelle scuole  e nel sociale;

attivazione di un osservatorio dell’innovazione sociale, culturale, delle reti civiche e della cittadinanza attiva in relazione ai temi del “ritorno al territorio” e della conversione ecologica dei modelli socio territoriali.

Infine i responsabili delle commissioni tematiche (rivista, reti internazionali, sito internet, progetti educativi  predisporranno documenti sulle prospettive che tengano conto dei problemi sollevati nell’assemblea dei soci.

In particolare dovrebbe essere prospettato un menabò del numero 0 della rivista che affronti e risolva in forma sperimentale i molti problemi sollevati in merito durante il Congresso.

Auguri di buon anno

Alberto Magnaghi

dicembre 14th, 2011|Generale|

Video, relazioni, interventi

Di seguito, le relazioni presentate al congresso fondativo del 1 e 2 Dicembre 2011, che si è tenuto a Firenze, Piazza San Marco 4, precedute dagli interventi di saluto del Rettore Tosi e dell’assessore Anna Marson.

Saluto dell’assessore Anna Marson (guarda sotto il video dell’intervento)

 


Relazione introduttiva di Alberto Magnaghi al Congresso Fondativo:

(IT)  “Le ragioni di una sfida” (28 novembre 2011)

(FR)  “Les raisons d’un defi” (traduit par Christian Tamisier)

 

 


Relazioni commissioni tematiche

– Commissione tematica “Contributi delle diverse discipline socio territoriali al benessere e alla felicità pubblica”, “Sulla felicità pubblica (e anche un po’ privata), sul benessere collettivo e sulla qualità della vita nella città e nel territorio”, a cura di Giancarlo Paba (25 Novembre 2011)

 


 

– Commissione tematica “La questione epistemologica e il linguaggio”, scarica il documento della Commissione a cura di Luisa Bonesio (25 novembre 2011)

 


 

– Commissione tematica “Federalismo e autogoverno”, scarica il documento della Commissione “Democrazia locale, federalismo solidale, cittadinanza attiva”, a cura di Ottavio Marzocca (30 novembre 2011)

 


 

 

– Commissione tematica “Paesaggio e nuove alleanze città campagna”, scarica il documento a cura di Rossano Pazzagli (29 novembre 2011)

 


 

 

DOCUMENTI, Relazioni commissioni operative

– Commissione Rivista della SDT, scarica il documento, a cura di Daniela Poli (27 novembre 2011)

– Commissione Sito web, scarica il documento, a cura di Massimo Carta (30 novembre 2011)

– Commissione progetti educativi, scarica il documento, a cura di Angelo Marino (26 novembre 2011)

– Commissione relazioni internazionali, scarica il documento, a cura di Raffaele Paloscia (1 dicembre 2011)

DOCUMENTI

Interventi

– Lucia Carle, “Identità consapevole e territorio”, scarica l’intervento al congresso.

Cesare Macchi Cassia, “Architettura territoriale”, scarica l’intervento al congresso

Scarica: “Note a margine della riunione dei Garanti del 17 Ottobre 2011”, di A.Magnaghi MATERIALI

Scarica e diffondi il poster con il programma dell’iniziativa (formato A3, clicca sull’immagine sopra)

Scarica e diffondi il pieghevole con il programma del Congresso Fondativo

ottobre 28th, 2011|Generale|

Verso la costituzione della Società

La Società dei Territorialisti, sulla base dei principi fissati nel Manifesto, si costituirà ufficialmente in occasione del Congresso Fondativo, che si svolgerà nel 2011. In vista del Congresso, una serie di attività sono previste (fondazione di una rivista internazionale, la costituzione di sedi locali della Società ecc.).

Una prima riunione del Comitato dei Garanti, alla quale hanno partecipato alcune persone che hanno aderito alla fase “costituente”, si è svolta a Bologna, il 17 Dicembre 2010.

 

Qui si può scaricare il verbale della riunione di Bologna del 17 dicembre 2010

I successivi appuntamenti preparatori sono annunciati nella sezione “Appuntamenti”.

I lavori delle diverse commissioni, con i relativi documenti, sono pubblicati alla pagina delle commissioni (vai alla pagina)

A presto.

Il Comitato dei Garanti

novembre 13th, 2010|Generale|