Rivista

RE-CALL FOR PAPERS – Scienze del Territorio / Territorial Sciences n. 7: NEW DEADLINE

RE-CALL FOR PAPERS (scadenza posticipata: 30 Novembre 2018 / postponed deadline: November 30th, 2018)

Scienze del territorio, Rivista scientifica internazionale accreditata da ANVUR nell’Area 08 e periodico ufficiale della Società dei territorialisti/e ONLUS, invita gli studiosi interessati ad inviare articoli per la pubblicazione del n. 7, dedicato al tema “Comunità di patrimonio per i territori fragili”.

Territorial Sciences, the international Journal of the Territorialist Society, invites interested scholars to submit papers for the publication of issue no. 7, whose core theme is “Heritage communities for fragile territories”.

(altro…)

settembre 18th, 2018|Rivista|

È online il numero 5 di Scienze del Territorio dedicato alla “Storia del territorio”

È online dal 27 Dicembre, all’indirizzo http://www.fupress.net/index.php/SdT/issue/view/1461, il numero 5 della nostra Rivista Scienze del Territorio dedicato alla “Storia del territorio” e curato da Anna Maria Colavitti, Rossano Pazzagli e Giuliano Volpe. In conformità alla politica open access della Rivista, tutti i contenuti sono accessibili gratuitamente navigando a partire dalla home page del numero, basta disporre di un qualunque programma per visualizzare i PDF.

(altro…)

dicembre 28th, 2017|Notizie, Rivista|

Informazioni editoriali

SdT Scienze del Territorio – Italian Journal of Territorial Sciences (flyer a cura dell’editore)

febbraio 3rd, 2018|Rivista|

Chi siamo

Direttrice scientifica: Daniela Poli (dpoli@unifi.it, Università di Firenze)

Direttore responsabile: Gianni Scudo (gianni.scudo@polimi.it, Politecnico di Milano)

Coordinatore della Redazione: Angelo M. Cirasino (cirasino@unifi.it, Università di Firenze)

Amministratrice: Elisa Butelli (elisa.butelli@gmail.com, Università di Firenze)

Comitato scientifico: Alessandro Balducci (Politecnico di MilanoU), Agnès Berland-Berthon (Université Bordeaux “Montaigne”), Piero Bevilacqua (“Sapienza” Università di Roma), Roberto Camagni (Politecnico di Milano), Lucia Carle (École des Haute Études en Sciences Sociales, Paris), Franco Cassano (Università di Bari “Aldo Moro”), Pier Luigi Cervellati (Architetto, Bologna), Mauro Chessa (Fondazione Geologi Toscana, Firenze), Françoise Choay (professeur émérite d’urbanisme, Universités de Paris I et VIII), Bernard Declève (Université catholique de Louvain), Pierre Donadieu (Ecole Nationale Supérieure du Paysage, Versailles), Sylvie Lardon (École nationale du génie rural, des eaux et des forêts, Clermont Ferrand), Pierre Larochelle (Université Laval, Québec), Serge Latouche (Université de Paris – Sud), Francesco Lo Piccolo (Università di Palermo), Ezio Manzini (Politecnico di Milano), Anna Marson (Università IUAV di Venezia), Ottavio Marzocca (Università di Bari “Aldo Moro”), Alberto Matarán Ruiz (Universidad de Granada), Luca Mercalli (Società Meteorologica Italiana, Bussoleno), Massimo Morisi (Università di Firenze), Giorgio Nebbia (professore emerito di merceologia, Università di Bari “Aldo Moro”), Giancarlo Paba (Università di Firenze), Tonino Perna (Università di Messina), Keith Pezzoli (University of California at San Diego), Jan Douwe van der Ploeg (Wageningen UR), Massimo Quaini (Università di Genova), Wolfgang Sachs (Wuppertal Institut, Berlin), Enzo Scandurra (Università di Roma “La Sapienza”), Vandana Shiva (Navdanya, New Delhi), Claudia Sorlini (Università di Milano), Alberto Tarozzi (Università del Molise), Robert L. Thayer (University of California at Davis), Giuliano Volpe (Università di Foggia), Marcelo Zárate (Universidad Nacional del Litoral – FADU, Santa Fe)

Comitato scientifico esecutivo: Stefano Bocchi (Università di Milano), Luisa Bonesio (Università di Pavia), Gianluca Brunori (Università di Pisa), Matilde Callari Galli (Università di Bologna), Giuseppe Dematteis (Politecnico di Torino), Alberto Magnaghi (Società dei Territorialisti e delle Territorialiste, Presidente), Sergio Malcevschi (Università di Pavia), Rossano Pazzagli (Università del Molise), Luigi Pellizzoni (Università di Trieste), Daniela Poli (Università di Firenze), Gianni Scudo (Politecnico di Milano)

Subject editors: Filippo Celata (“Sapienza” Università di Roma), Dimitri D’Andrea (Università di Firenze), David Fanfani (Università di Firenze), Paola Marotta (Università di Palermo), Marco Picone (marco.picone@unipa.it), Massimo Rovai (Università di Pisa), Luca Salvati (CRA-RPS), Michelangelo Savino (Università di Padova), Iacopo Zetti (Università di Firenze), Alberto Ziparo (Università di Firenze)

Redazioni (il primo nome in lista è quello del coordinatore):

Redazione centrale – Angelo M. Cirasino (rivista@societadeiterritorialisti.it), Ilaria Agostini, Chiara Belingardi, Claudia Cancellotti, Lidia Decandia, Maria Rita Gisotti, Massimiliano Grava, Matteo Massarelli, Luisa Rossi, Andrea Saladini, Filippo Schilleci, Cecilia Scoppetta, Daniele Vannetiello

Abruzzo – Annalisa Colecchia (ann.colecchia@gmail.com), Silvano Agostini, Maria Cristina Forlani, Luciana Mastrolonardo, Andrea Staffa, Giovanna Tacconelli

Emilia-Romagna – Alessandro Mengozzi (alessandro.mengozzi@unibo.it), Ilaria Agostini

Liguria –  Giampiero Lombardini (g.lombardini@arch.unige.it), Luisa Rossi

Lombardia – Gianni Scudo (gianni.scudo@polimi.it), Stella Agostini, Ruggero Bonisolli, Davide Cinalli, Stefano Corsi, Maria Fianchini, Marina Parente

Piemonte – Federica Corrado (federica.corrado@polito.it), Egidio Dansero, Fiorenzo Ferlaino, Cristiano Giorda, Cristiana Rossignolo, Francesca Rota

Roma – Luciano De Bonis (luciano.debonis@unimol.it), Giovanni Attili, Chiara Belingardi, Fabio Briguglio, Carlo Cellamare, Giacinto Donvito, Alessia Ferretti, Patrizia Ferri, Barbara Pizzo, Enzo Scandurra

Sardegna – Anna Maria Colavitti (amcolavt@unica.it), Salvatore Casu, Lidia Decandia, Leonardo Lutzoni, Fabio Parascandolo, Anna Uttaro

Sicilia – Filippo Schilleci (filippo.schilleci@unipa.it), Annalisa Giampino, Francesca Lotta;

Stretto di Messina – Marina A. Arena (marina.arena@unirc.it), Raffaella Campanella, Elena De Capua, Antonella Sarlo, Egle Staiti;

Toscana – Maria Rita Gisotti (marigisotti@libero.it), Andrea Alcalini, Elisabetta Becagli, Nicola Bianchi, Gwendoline Brieux, Eleonora Brizzi, Elisa Butelli, Massimiliano Grava, Riccardo Masoni, Valerio Patti, Erika Picchi

Veneto – Alessandro Pattaro (a.pattaro@ideaingegneria.com), Giuliano Carturan, Doriana Giglioli, Angelo Marino, Raffaella Mulato, Miriam Poloni, Fausto Pozzobon

Corrispondenti locali:

Basilicata – Emmanuele Curti (emmanuelecurti@gmail.com);

Calabria – Mario Coscarello (mario.coscarello@unical.it);

Area Pontina – Alberto Budoni (alberto.budoni@uniroma1.it);

Puglia – Roberta De Iulio (robideyu@tiscali.it)

Corrispondenti esteri:

Argentina – Marcelo Zárate (Santa Fe, mzarate@fadu.unl.edu.ar);

Belgique – Bernard Declève (Louvain, bernard.decleve@uclouvain.be);

España – Alberto Matarán Ruiz (Granada, mataran@ugr.es), Fiorella Russo (Granada);

France – Sylvie Lardon (Clermont-Ferrand, sylvie.lardon@engref.agroparistech.fr), Agnès Berland-Berthon (Bordeaux), Emmanuelle Bonneau (Bordeaux), Xavier Guillot (Saint-Etienne), Luca Piccin (Ile de la Réunion), Christian Tamisier (Aix-en-Provence)

Brasil – Bruno Amaral De Andade (Vitória, brandrade1@gmail.com)

 

 

novembre 21st, 2017|Rivista|

La filosofia della rivista “Scienze del territorio”

SdT Scienze del territorio è la Rivista della Società dei territorialisti e delle territorialiste (la email alla quale chiedere info è: rivista@societadeiterritorialisti.it). La Rivista ospita contributi innovativi indirizzati alla valorizzazione del patrimonio territoriale, alla ricomposizione delle componenti del luogo, che discipline e prassi istituzionali settoriali tendono a tenere separate, e alla proposizione di progetti di trasformazione che si fondino su questi indirizzi.  Il territorio è qui inteso come bene comune e come un’opera d’arte collettiva, esito di successive stratificazioni e riconfigurazioni socio-spaziali che nel tempo hanno individuato modalità sapienti di equilibrio fra caratteri locali e razionalità insediative, in un costante dialogo coevolutivo fra cultura e natura, che ha prodotto città, paesi, agricolture, culture, tecniche, saperi, economie. Pensare a nuove e complesse forme progettuali e di governance che sappiano valorizzare le identità e le sapienze di lungo periodo nel multiverso delle necessità attuali in una chiave partecipativa e inclusiva richiede conoscenza, ricerca e sperimentazione che provengono in maniera integrata e multidisciplinare da molti settori della scienza, e che si muovono  verso una ricomposizione multidisciplinare e interdisciplinare delle scienze del territorio.

(scarica da qui il documento integrale di presentazione di SdT Scienze del territorio)

(scarica qui lo scadenzario delle attività della rivista)

Numeri in programmazione. La Rivista ha programmato i prossimi quattro numeri che trattano del tema generale del “ritorno al territorio”, declinando quasi ossessivamente le sue principali componenti: ritorno alla terra, ritorno alla città, ritorno alla montagna, ritorno alle economie territoriali. Il ritorno non è inteso come un procedere verso il passato, ma come una grande progetto innovativo, aperto al futuro che intende superare le povertà indotte della contemporaneità, osservando e interrogando la storia per carpirne il senso e le sapienze che hanno saputo produrre contesti articolati, densi, in equilibrio ecologico col proprio territorio di riferimento (…)

(scarica il programma completo della rivista)

 


La Call for papers del 3° numero della Rivista, “Ritorno alla montagna”, è in fase di elaborazione e verrà a breve diffusa.

 

 

Una commissione, diretta da Daniela Poli, ha svolto un lungo ed accurato lavoro istruttorio per la preparazione della rivista. Da questo link si possono consultare i materiali prodotti.

ottobre 21st, 2017|Rivista|